Ernst Kantorowicz (1895-1963). Storia politica come scienza culturale

Ernst Kantorowicz (1895-1963). Political History as Cultural Inquiry

a cura di Thomas Frank, Daniela Rando

tutti i libri di Daniela Rando Thomas Frank

Collana: Monografie scientifiche

Area Tematica: Scienze dell'antichità, filologico letterarie e storico artistiche Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

ISBN: 978-88-6952-024-2

Anno: 2015

Pagine: 152

Formato: 17 x 24 cm

Prezzo: 16,00 € Info acquisti

- Opera valutata e approvata dal Comitato scientifico-editoriale -

Collana: Monografie scientifiche

Area Tematica: Scienze dell'antichità, filologico letterarie e storico artistiche Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

ISBN: 78-88-6952-025-9

Anno: 2015

Pagine: 152

Scarica il file

- Opera valutata e approvata dal Comitato scientifico-editoriale -

Tra i medievisti del XX secolo, Ernst Kantorowicz è senz'altro colui al quale si deve il contributo più raffinato al rinnovamento della storia e della cultura politica. L’innovazione non riguarda tanto i contenuti, ma soprattutto i metodi che guidarono le sue ricerche.
Non è la prima volta, negli ultimi due decenni, che s’intende ragionare sulla stagione storiografica o sull'attualità dell'opera di Kantorowicz, tuttavia sembra utile, a più di cinquant'anni dalla sua scomparsa, riflettere ancora e di nuovo sulla sua proposta storico-metodologica. Disponendo, oggi, di nuovi strumenti di ricerca, ci si chiede se e in quale modo il suo metodo possa essere fertile per le ricerche attuali, non solo nell’ambito della storia politica medievale, ma anche per altre epoche o per discipline affini come la storia della letteratura.
I saggi affrontano questi problemi non solo da una prospettiva storico-storiografica, ma anche – e soprattutto – dal punto di vista prettamente medievistico e storico-letterario.