Il Vangelo di Giovanni in Anglosassone

di Marusca Francini

tutti i libri di Marusca Francini

Collana: Monografie scientifiche

ISBN: 9788869521225

Anno: 2019

Pagine: 216

Formato: 17x24

Prezzo: 18,00 € Info acquisti

Collana: Monografie scientifiche

ISBN: 9788869521140

Anno: 2019

Pagine: 216

Scarica il file

I Vangeli vengono tradotti in inglese antico nell’ultimo scorcio della storia dell’Inghilterra anglosassone, tra la fine del X secolo e l’inizio dell’XI secolo; le testimonianze comprendono la traduzione interlineare delle glosse ai Vangeli latini di Lindisfarne e di Rushworth, la traduzione completa dei cosiddetti Old English Gospels (noti anche come West Saxon Gospels) e la traduzione di singole pericopi all’interno delle omelie di Ælfric. Il Vangelo di Giovanni, grazie alla profondità della sua dimensione cristologica, riveste un ruolo speciale nella cultura teologica medievale e nel programma esegetico e didattico di Ælfric, il più importante scrittore di prosa anglosassone. Lo studio comparato delle volgarizzazioni del Vangelo di Giovanni, con particolare attenzione alle traduzioni delle pericopi giovannee entro l’opera omiletica di Ælfric, permette di comprendere i rapporti tra le varie versioni tra di loro e di definire il loro contesto culturale, a livello anglosassone ed europeo, specialmente per quanto riguarda la ricezione e la traduzione della Bibbia nel Medioevo e l’evoluzione di un linguaggio cristiano in lingua volgare e il significato che questo linguaggio rivestiva anche per l’identità anglosassone. Riprendendo e completando gli studi precedenti relativi alla Bibbia nel Medioevo in generale e al lessico teologico anglosassone in particolare, il volume si configura come un contributo all’approfondimento del linguaggio religioso e della cultura biblica e cristiana dell’Inghilterra alto-medievale.


Opere correlate