La musica nell'Impero Romano

Testimonianze teoriche e scoperte archeologiche

a cura di Eleonora Rocconi

tutti i libri di Eleonora Rocconi

Collana: Atti

Area Tematica: Scienze dell'antichità, filologico letterarie e storico artistiche

ISBN: 978-88-96764-02-2

Anno: 2010

Pagine: 178

Formato: 17 x 24 cm

Prezzo: 28,00 € Info acquisti

- Opera valutata e approvata dal Comitato scientifico-editoriale -

Collana: Atti

Area Tematica: Scienze dell'antichità, filologico letterarie e storico artistiche

ISBN: 978-88-96764-88-6

Anno: 2010

Pagine: 178

Scarica il file

- Opera valutata e approvata dal Comitato scientifico-editoriale -

Questi atti raccolgono i contributi presentati durante il secondo convegno di MOISA, International Society for the Study of Greek and Roman Music and its Cultural Heritage, l’associazione internazionale fondata nel 2006 allo scopo di promuovere la conservazione, l’interpretazione e la valorizzazione della musica e della teoria musicale greca e romana e la sua eredità culturale sino al presente (www.moisasociety.org).
Nella cultura romana, come in quella greca, la musica ricopriva un ruolo fondamentale nella società civile e religiosa, oggi ricostruibile solo parzialmente grazie allo studio capillare e interattivo di fonti di varia natura: teorica, letteraria, organologica e archeologica. I contributi raccolti nel presente volume ad opera dei maggiori esperti in campo internazionale nel settore della musica antica presentano una molteplicità di approcci allo studio della documentazione superstite, arricchendo reciprocamente le prospettive di ricerca grazie al dialogo costante e fecondo tra le diverse discipline specialistiche. Ne emerge un quadro variegato e stimolante, che testimonia l’ampliamento della documentazione storica riguardante la musica nel mondo antico e la sua fondamentale importanza per chiunque voglia comprendere a pieno le civiltà classiche.